Fusignano

Mostre, le foto dell'archivio Rizzoli

Una selezione tra le migliaia di immagini custodite nell'archivio storico dell'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna sarà esposta dal 17 maggio al 30 luglio, con ingresso libero, nell'ala monumentale dell'ospedale, alla mostra fotografica dal titolo 'Sublime', curata dalla Fondazione Videoinsight. Fin dalla sua fondazione nel 1896 l'Istituto Rizzoli fu dotato di un laboratorio fotografico per la realizzazione di scatti professionali: il paziente veniva ritratto nei diversi momenti della malattia, così da tenere traccia anche visivamente della progressione delle cure. Ogni cartella clinica conteneva quindi, insieme ai referti dei medici e agli esiti degli esami diagnostici come le radiografie, anche una serie di fotografie del paziente, che rappresentano oggi una documentazione unica dal punto di vista scientifico, ma anche un materiale di valore artistico. Uno sguardo diverso di questo materiale, quello dell'Arte, che coglie idee e mondi fatti anche in un contesto di cura.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie